(0 Voti)

I tre moschettieri di Alexandre Dumas - Recensione

i tre moschettieri di alexandre dumas recensione

Estratto della recensione

Nei tre moschettieri infatti, possiamo trovare intrighi politici, avventure, rapimenti, duelli, amori e situazioni esilaranti in sole 250 pagine.

Trama

Arrivato dalla provincia per cercare fortuna a Parigi, il giovane d'Artagnan, coraggioso e abilissimo con la spada, conquista la fiducia di Athos, Porthos e Aramis, i moschettieri di re Luigi XIII, famosi per le loro gesta eroiche. Entrato a far parte della guardia del sovrano, d'Artagnan combatterà a fianco dei tre inseparabili compagni per sventare le oscure trame del diabolico cardinale Richelieu e della sua spia, la perfida e affascinante Milady de Winter. Sono questi gli indimenticabili protagonisti di un romanzo dal ritmo trascinante, che mette in scena magistralmente intrighi, complotti, giochi di potere e amori segreti alla corte francese del Seicento.

Recensione

Duelli, amori e avventura

Leggere "I tre moschettieri" a distanza di poco tempo rispetto a "Il conte di Montecristo" mi ha dato modo di apprezzare ancor di più lo stile di Alexandre Dumas. Questo suo romanzo è un po' l'opposto rispetto a quello che vede protagonista Edmondo Dantès, dove tutte le vicende venivano dilatate.

Nei tre moschettieri infatti, possiamo trovare intrighi politici, avventure, rapimenti, duelli, amori e situazioni esilaranti in sole 250 pagine.

D'Artagnan, giovane guascone, riesce grazie alle sue abilità di spadaccino a essere ammesso tra i moschettieri dopo che i tre più validi lo notano: Athos, Porthos e Aramis. I quattro saranno protagonisti di avventure e si faranno diversi nemici, tra cui la bellissima e temibile Milady. Ma come dicevo, non mancheranno gli amori per i nostri eroi.

Devo dire che mi è piaciuto, trasportandomi in luoghi e situazioni di altri tempi, anche se tutti gli intrighi mi hanno un po' confuso. Non lo consiglio a chi non ama i classici. Consigliatissimo per chi ha già amato altri scritti di Dumas!

Valutazione

La lettura viene valutata in base ai gusti personali del lettore. Un libro che non piace a un lettore può essere splendido per un altro. Se sei l'autore, o l'autrice, e pensi che questo tuo libro sia stato valutato male, evita di contattarmi o di commentare lamentandotene.

Letto 144 volte Ultima modifica il Giovedì, 28 Ottobre 2021 18:33

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.