(0 Voti)

L'isola del dottor Moreau di Herbert George Wells - Recensione

l isola del dottor moreau herbert george wells recensione

Estratto della recensione

Scoprirà a sua spese che quel luogo è ricco di cretaure simili, metà umane e metà animali, tanto che non si capisce dove inizia l'uno e finisce l'altro.

Trama

Un uomo di nome Pendrick, a seguito di un naufragio nel Pacifico, viene accolto a bordo di un'imbarcazione piena di animali di proprietà di un tale Montgomery e del suo assistente M'Ling, un individuo deforme e dal comportamento bizzarro. I due uomini conducono Pendrick su un'isola sconosciuta fuori dalle rotte, abitata da un singolo individuo (o almeno è quello che sembra): il dottor Moreau, un medico eccentrico il cui nome non è del tutto nuovo a Pendrick. Sembra infatti che da Londra, un certo dottor Moreau, era stato allontanato dopo che erano emersi alcuni suoi esperimenti raccapriccianti sulla vivisezione. Il giorno dopo al suo arrivo, Pendrick ha un incredibile incontro che un gruppo di uomini dalle fattezze simili a quelle dei maiali. Queste creature lo inseguono, ma Pendrick riesce in qualche modo a seminarle, stordendo uno di essi che rimane riverso a terra, mostrandosi in tutta la sua mostruosità. Sconvolto, Pendrick chiede spiegazioni a Montgomery che però si rifiuta di offrire chiarimenti. Durante la sua permanenza sull'isola, l'uomo verrà a conoscenza degli orribili esperimenti del dottor Moreau, volti ad umanizzare gli animali. Ma qualcosa andrà storto.

Recensione

Abomini creati dall'uomo

Altro romanzo fantascientifico di Wells che ci conduce dritti verso l'oscurità della contorta mente umana, capace di partorire dei veri e propri abomini grazie a degli esperimenti abbastanza discutibili.

Prendick è il protagonista di questa avventurosa opera che, a causa di un naufragio, si ritrova ospite nell'isola del dottor Moreau sotto invito del suo aiutante, il signor Montgomery.

Quest'ultimo, sin dalla sua apparizione, è accompagnato da un uomo dalle strane fattezze, quasi bestiali, e questo fa venire a Prendick già qualche dubbio su quello che accade sull'isola.

Scoprirà a sua spese che quel luogo è ricco di cretaure simili, metà umane e metà animali, tanto che non si capisce dove inizia l'uno e finisce l'altro.

Gli esperimenti del dottor Moreau sono la causa di tutto, sia della nascita di tali creature, capaci di parlare e di mettere al mondo altre creature come loro, sia della deriva di una tale società, composta da uomini-animali.

Un'opera breve, avventurosa e che lascia riflettere il lettore sul labile confine tra l'essere umano e l'animale.

Consigliato e di veloce lettura.

Valutazione

La lettura viene valutata in base ai gusti personali del lettore. Un libro che non piace a un lettore può essere splendido per un altro. Se sei l'autore, o l'autrice, e pensi che questo tuo libro sia stato valutato male, evita di contattarmi o di commentare lamentandotene.

Letto 17 volte Ultima modifica il Domenica, 17 Dicembre 2023 17:08

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.